Associazione Donne Romene in Italia – A.D.R.I.

Associazione Donne Romene in Italia – A.D.R.I.

La mia crociata, la nostra battaglia

 

Mi ha scritto Chiara che ancora non conoscevoImmagine1

Ho pubblicato sul nostro blog “Nel delirio non ero mai sola”tutto quello che sto trovando sulla tua “crociata”. Di mio penso che ogni paese, in cui le donne sono costrette a partire, avrebbe bisogno di un uguale progetto. Fai da modello.

Sono molto contenta che questo progetto sia portato avanti da persone “che sanno”, cioè che lo vivono o l’hanno vissuto, le altre, italiane o altro, sono a mio parere delle intermediarie.

Ti ringrazio molto di tutto quello che ci dai, a rivederci, a presto!

Grazie, Chiara, il tuo messaggio mi illumina l’anima, ne farò tesoro, a presto!

Mi-a scris Chiara pe care inca nu o cunosteam: “Cred ca fiecare tara din care femeile sunt nevoite sa plece ar avea nevoie de un asemenea proiect. Esti un exemplu. Iti multumesc pentru daruirea ta!” Si eu cred, dar cel mai mult imi doresc ca ele sa nu mai trebuiasca sa plece.

Silvia Dumitrache

Perché la dimensione privata di molti messa insieme può diventare pubblica (Roberto Saviano, 2011)

Despre Seminarul ‘Sănătate și securitate în muncă: asistentele familiare și Sindromul Italia’ (3.2.2016, Casa dei Diritti din Milano) @Radio Romania “Departe de acasa” (audio)

Annunci

Un commento su “La mia crociata, la nostra battaglia

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: