Associazione Donne Romene in Italia – A.D.R.I.

Associazione Donne Romene in Italia – A.D.R.I.

Immigrazione, la Kyenge rivela: “Per sei anni ho fatto la badante”

È arrivata dal Congo clandestinamente, per pagarsi gli studi ha lavorato come badante e come babysitter: “Ho anche seguito una persona non autosufficiente”

Il ministro all'Integrazione Cecile Kyenge a Che tempo che fa

Il ministro all’Integrazione Cecile Kyenge a Che tempo che fa


Intervenendo alla presentazione del video-reportage Badami, la Kyenge ha raccontato di aver lavorato assistendo le persone anziane per pagarsi gli studi nel primo periodo di permanenza in Italia. “Anch’io per sei anni sono stata dietro a quel lavoro“, ha detto, a sorpresa, il ministro rivelando di aver seguito per un anno una signora 90enne e per altri due anni una donna non autosufficiente. In questo periodo si sarebbe occupata anche di alcuni bambini. “In questo modo mi pagavo gli studi“,ha spiegato la Kyenge che oggi è medico oculista. Commentando il contenuto del video della regista Mariangela Forcina, che racconta le storie di tre badanti romene, il ministro all’Integrazione ha ammesso di essersi commossa perché ha rivissuto una parte della sua storia.
Oggi bisogna cercare di rafforzare la formazione di queste persone, che spesso hanno bisogno di un grande sostegno psicologico – ha continuato il ministro – per pochi mesi ho assistito dei malati terminali in Oncologia, ho visto le persone che assistevano questi malati e che non si lamentavano mai, lo facevano con amore. Queste persone vanno sostenute“.
Parlando a margine dell’evento, la Kyenge ha infine spiegato che al centro di tutto dev’esserci sempre il rispetto della persona: “La cittadinanza si rafforza con la quotidianità, con gesti piccoli. Che non vengono mai valorizzati, ma dietro quei lavori ci sono dei volti, delle storie. Sono persone che non chiedono mai niente in cambio, semplicemente perché sono al servizio dell’altro. Devono essere valorizzate di più e bisogna capirle di più. Ma soprattutto cercare di porre questa diversità come un momento importante per rafforzare questa cittadinanza“.
Leggi di più: http://www.ilgiornale.it/news/interni/immigrazione-kyenge-rivela-sei-anni-ho-fatto-badante-969032.html?utm_source=Facebook&utm_medium=Link&utm_content=Immigrazione,%2Bla%2BKyenge%2Brivela:%2B%22Per%2Bsei%2Banni%2Bho%2Bfatto%2Bla%2Bbadante%22%2B-%2BIlGiornale.it&utm_campaign=Facebook+Page

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: