Associazione Donne Romene in Italia – A.D.R.I.

Associazione Donne Romene in Italia – A.D.R.I.

"Te iubeste mama!"/"Mamma ti vuole bene!"

“Per tentare di alleviare la sofferenza dei bambini rimasti in Romania, il Comune di Milano ha deciso di aprire le porte delle biblioteche attrezzate con computer e collegamento via Skype, mettendo le postazioni a disposizione delle mamme che possono così chiamare i figli, parlare con loro con regolarità e anche vederli. Per quanto una comunicazione mediata dal informatica possa difficilmente essere sostitutiva di un contatto diretto, è la prima volta che un progetto del genere viene promosso da una pubblica amministrazione.”

“E’ un progetto che abbiamo pensato per aiutare le mamme del nostro Paese, che sempre più spesso devono partire spinte da una necessità economica, per mandare avanti l’intera famiglia, lasciandosi alle spalle i figli ancora piccoli. Questo distacco provoca un grande dolore, sia a loro,  sia ai figli” spiega Silvia Dumitrache…”

“la Repubblica.it”: “Web libero in biblioteca per riavvicinare le madri ai figli rimasti in patria – un modo per…

View original post 11 altre parole

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 12 luglio 2012 da in Proiectul "Te iubeste mama".
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: